Avvio veloce Top
 
ricerca
 
[26/03/2020] Generale
DL 17 marzo 2020, n. 18 – Articolo 56 “Misure di sostegno finanziario alle micro, piccole e medie imprese colpite dall’epidemia di COVID-19”
Disponibile la modulistica e la modalità per inviare la richiesta e beneficiare del periodo di moratoria.

Con riferimento al D.L. Cura Italia (di seguito il “DL”) e a quanto previsto dal relativo art. 56, comunichiamo che, qualora in possesso dei requisiti previsti per poter beneficiare del periodo di moratoria, è possibile inviare una comunicazione a mezzo e-mail all’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) del nostro Centro Imprese competente territorialmente.

Per quanto concerne l’individuazione della competenza del singolo Centro Imprese cui inviare la comunicazione, è opportuno far riferimento alla sede della Direzione Generale della Banca di Credito Cooperativo che ha intermediato la specifica operazione per la quale si intende avanzare la richiesta di moratoria ovvero, nel caso in cui l’operazione sia stata presentata direttamente alla nostra banca, alla sede della tua azienda.

La comunicazione dovrà essere corredata della seguente documentazione debitamente completata e sottoscritta:

  • richiesta di attivazione di misure di sostegno finanziario alle micro, piccole e medie imprese colpite dall’epidemia di COVID-19 ai sensi dell’art. 56 del Decreto Legge 17 marzo 2020 n. 18,
  • autocertificazione relativa al possesso dei requisiti di piccola media impresa;
  • Qualora si fosse già provveduto ad inviare una richiesta ai sensi del detto DL, sarà necessario ritrasmetterla secondo le modalità sopra indicate.

    In considerazione della data di emanazione del decreto “Cura Italia” del 17 marzo u.s. nonché dei tempi di presentazione degli incassi SDD definiti dalle regole interbancarie, la richiesta di addebito per la rata con scadenza fine mese è già stata inoltrata. Ad avvenuta verifica dei requisiti per avvalersi della moratoria e conseguente formalizzazione della stessa, su tua richiesta procederemo allo storno della fattura ed alla restituzione degli importi eventualmente incassati.

    Centro Imprese competente territorialmente

    IBI.Torino@pec.iccreabi.bcc.it Regioni Piemonte e Liguria
    IBI.Milano@pec.iccreabi.bcc.it Regione Lombardia, con esclusione delle province di Brescia, Mantova e Cremona, ed inclusione della provincia di Piacenza
    IBI.Brescia@pec.iccreabi.bcc.it Province di Brescia, Mantova, Cremona, Verona, Trento e Bolzano
    IBI.Padova@pec.iccreabi.bcc.it Regione Veneto, con esclusione della provincia di Verona, e Regione FVG
    IBI.Bologna@pec.iccreabi.bcc.it Regione Emilia-Romagna, ad esclusione della provincia di Piacenza
    IBI.Ancona@pec.iccreabi.bcc.it Regione Marche
    IBI.Firenze@pec.iccreabi.bcc.it Regione Toscana
    IBI.Roma@pec.iccreabi.bcc.it Regioni Lazio, Abruzzo, Molise, Umbria e Sardegna
    IBI.Salerno@pec.iccreabi.bcc.it Regioni Campania, Calabria e Sicilia
    IBI.Bari@pec.iccreabi.bcc.it Regioni Puglia e Basilicata

    Modulistica per richiesta periodo moratoria