Avvio veloce Top
 
ricerca
 
[20/02/2018] Comunicati stampa
15 milioni di euro da Iccrea BancaImpresa con Banca di Verona per finanziare gli investimenti nelle energie rinnovabili del fondo Alps Energy, gestito da Serenissi-ma sgr

Iccrea BancaImpresa e Banca di Verona Credito Cooperativo Cadidavid hanno perfezionato un’operazione di Project Finance per complessivi 15 milioni di euro, per il finanziamento di un portafoglio di impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili da 6,5 MW di proprietà di Alps Energy RE Fund. Alps Energy RE Fund è il Fondo Comune di Investimento Immobiliare gestito da Serenissima SGR S.p.A., società di gestione del risparmio con sede a Verona e di proprietà de La Centrale Finanziaria Generale.

La produzione di energia elettrica sarà diversificata attraverso l’utilizzo di impianti foto-voltaici a terra (3,3 MW), impianti biogas da digestione anaerobica di biomasse agricole (3,0 MW) e una piccola centrale idroelettrica.

Il Fondo Alps Energy RE Fund, gestito da Serenissima a partire dal gennaio 2016, è stato costituito e avviato nel 2013 con la finalità di investire in acquisizioni di impianti di generazione elettrica da fonte rinnovabile, in un’ottica di diversificazione geografica e per fonte.

Al mese di dicembre 2017 il Fondo impiega circa 50 milioni di euro, a fronte di sottoscrizioni per 45,5 milioni di euro, in un portafoglio diversificato di impianti da fonti rinnovabili in Italia della potenza complessiva pari a 7,2 MW. Gli impianti finanziati permettono di ottenere una produzione annua di energia rinnovabile di 27 milioni di Kwh, equivalenti a una mancata emissione di CO2 in atmosfera pari a 12.000 tonnellate annue.

Il finanziamento concesso da Iccrea Bancaimpresa e Banca di Verona Credito Cooperativo Cadidavid consentirà al Fondo di raddoppiare il portafoglio impianti attuale e procedere verso l’obiettivo dei 100 milioni di GAV.

Il pool è stato assistito da BIT S.p.A. per la consulenza tecnica e dallo studio legale DLA Piper per gli aspetti legali.